RUDRA.

siamo tutti collegati e possiamo fare tanto gli uni per gli altri.

hai visto quante connessioni quanti conoscenti quanti e grande l'universo

poi ti giri e ritrovi qualcosa o qualcuno che sai di aver gia visto o conosciuto.

un paragrafo intero della mia vita si occupa di questi collegamenti e connessioni

io sto studiando come rendere al massimo la mia vita attraverso tutte queste connessioni

sono convinto che siamo fatti della stessa materia del universo come le cose gli animali e le piante perfino gli elementi

comprendiamo le cose solo dopo averci perso o guadagnato un emozione

che si fissa nel cervello e un esempio banalissimo

cosciamo l'acqua puo essere fredda calda tiepida naturale frizzante chiusa in una bottiglia libera in un fiume l'acqua

la riconosciamo e cosi tutto il cervello registra le emozioni e prima che prendiamo un bicchiere conosciamo gia il

sapore del contenuto se abbiamo maturato gia la medesima esperienza

ma avvolte c'è anche quando conosciamo la risposta l'emozione e nuova diversa perche l'universo e vasto

e le contraddizioni dististinguono la nostra semplice vita

possiamo volare ma si pero' con l'aereo,pero' gli uccelli volano i pesci respirarano sotto acqua

tutti questi limiti ci spingono verso una depressione ma con i collegamenti giusti e le giuste connessioni possiamo

essere piu forti piu veloci persino volare o nuotare come i pesci.

spero che chi ha capito ha capito.

in conclusione dobbiamo usare i collegamenti per arrivare alla conoscenza

la madre delle cose come sono

mailto : info@rudra.it

crypto

felicità

persone ostili

il delirio dei perchè

ragazzo fortunato